Sora. Incidente mortale sulla superstrada, la vittima è una giovane di 30 anni di Celano

Incidente mortale sulla superstrada Avezzano – Cassino al km. 44.500, in territorio di Sora.  A perdere la vita, una donna di 30 anni, Lucia Pierleoni, di Celano in provincia dell’Aquila, che stava recandosi al lavoro.

Per cause ancora in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine, la giovane, che  viaggiava da sola a bordo di una Lancia Y  Elefantino, si è scontrata con un furgone che proveniva in direzione opposta. Un impatto frontale violentissimo che non ha lasciato scampo alla 30enne, la cui auto è stata letteralmente distrutta nell’impatto.  I  vigili del fuoco del distaccamento di Sora, giunti sul posto, hanno estratto la giovane dal groviglio di lamiere, ma per la donna non vi era più nulla da fare, è morta sul colpo. Illesi, invece, conducente e passeggero del furgone.

La polizia locale di Sora è intervenuta per regolare la viabilità. Notevoli i disagi alla circolazione. La superstrada, è stata interdetta al traffico in entrambe le direzioni  per consentire  i soccorsi e per i rilievi di rito che accerteranno l’esatta dinamica.

 

 

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI