Torre Cajetani. Due morti in poche ore, sconcerto in paese

Due vite spezzate in poche ore. Torre Cajetani un piccolo paese in provincia di frosinone, ha perso due persone in modo tragico. Durante dei lavori di sistemazione del tetto di una casa nella zona San Bartolomeo, ha perso la vita Domenico Cinti , 51 anni, precipitato nel vuoto dopo aver perso l’equilibrio e morto sul colpo. A nulla hanno potuto i sanitari del 118 immediatamente accorsi. Mentre si diffondeva la notizia, si è consumata un’altra tragedia. Schiacciato dall’auto della sorella, è morto Simone Paris di 48 anni. Verso le 20 a ridosso di via delle Spiughe, centro storico di Torre Cajetani, una fiat panda, per cause ancora al vaglio dei carabinieri si sarebbe sfrenata e l’uomo, nel tentativo di fermarne la corsa, è rimasto schiacciato e morto sul colpo.

CONDIVIDI