Torrice. “Spendita di banconote false”, denunciata una 32enne campana

In primo piano una "gazzella" dell'Arma

Ieri a Torrice i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà per “spendita di banconote false” una 32enne campana, già nota alle forze dell’ordine per precedenti specifici. La mattina del 4 gennaio scorso la donna aveva acquistato merce in un negozio di alimentari di Torrice pagando con una banconota da 100 euro rivelatasi falsa, dileguandosi a bordo di un’autovettura. Le attività d’indagine condotte dai militari operanti hanno consentito di risalire alle generalità della donna che è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria, provvedendo, inoltre, ad avanzare nei suoi confronti proposta per l’applicazione del foglio di via obbligatorio. Mentre a Frosinone i Carabinieri della Stazione di Frosinone Scalo, al termine di indagini, hanno denunciato in stato di libertà per “furto aggravato in concorso” una 50enne colombiana ed un 31enne del Guatemala, entrambi residenti a Roma, già noti alle forze dell’ordine per reati analoghi. Lo scorso 11 agosto i due extracomunitari rubavano una borsetta lasciata incustodita all’interno di una autovettura parcheggiata nei pressi di un supermercato di Frosinone.

Cinzia Cerroni