Trevi Nel Lazio. Graffiti diffamatori in strada, denunciato 54enne

In primo piano una "gazzella" dell'Arma

E’ stato rintracciato l’autore dei graffiti diffamatori nei confronti di un cittadino di Trevi nel Lazio, fatti sulla strada che da Guarcino va a Piglio in località Altipiani di Arcinazzo. L’uomo, un 54enne di Colleferro, ha imbrattato, con le sue scritte offensive, il manto stradale, un cassonetto dell’immondizia, una pensilina della fermata dell’autobus ed un muro di cinta di una casa. L’uomo è stato rintracciato ed è stato denunciato per diffamazione, deturpamento ed imbrattamento di cose altrui.

 

CONDIVIDI