Trivigliano: Evade dalla comunità dove era ai “domiciliari”, arrestato un 24enne

Ieri a Trivigliano i carabinieri della Stazione di Guarcino, nell’ambito di un servizio volto a contrastare i reati in genere, hanno rintracciato e arrestato un 24enne ciociaro, già gravato da vicende penali per reati contro la persona e il patrimonio, in quanto responsabile di evasione.

Infatti il giovane, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso una comunità di recupero del luogo in quanto lo scorso mese di marzo era stato tratto in arresto dai carabinieri di Frosinone per furto aggravato, resistenza a Pubblico ufficiale e lesioni personali, nella serata del 7 ottobre ha deciso di allontanarsi arbitrariamente dalla citata struttura.

I militari della Compagnia di Alatri, immediatamente allertati dai responsabili della comunità, hanno avviato immediatamente le ricerche del 24enne, fino a quando la pattuglia della Stazione di Guarcino, lo ha rintracciato a Trivigliano traendolo in arresto.

Al termine delle formalità di rito il giovane è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della Compagnia carabinieri di Alatri, in attesa del rito direttissimo.