Vallecorsa. Omicidio Capirchio, 30 anni a Michele Cialei

Poco fa la sentenza per l’omicidio di Armando Capirchio, l’allevatore di Vallecorsa, ucciso da Michele Cialei. A quest’ultimo è stata comminata una pena di 30 anni di carcere; al figlio, Lorenzo,  2 anni e sei mesi con pena sospesa. Secondo l’accusa avrebbe aiutato il padre nell’occultamento del cadavere. Il corpo di Capirchio fu trovato a pezzi nel marzo  del 2018  in una cavità naturale in località Ambrifi in territorio di Lenola. Un delitto quello consumato a Vallecorsa per futili motivi legati a sconfinamenti d pascolo.

Cinzia Cerroni