Veroli: Acquista 500 euro di pellet che non gli vengono mai consegnati, due denunce per truffa

Nella giornata di ieri a Veroli, i carabinieri della Stazione cittadina, al termine di una indagine intrapresa in seguito alla denuncia presentata da un 31enne del luogo, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità giudiziaria per il reato di truffa aggravata un 28enne residente nella provincia Roma e un 53enne della Capitale, entrambi censiti per reati contro il patrimonio.

I due, in qualità di responsabili di una società di rivendita di pellet la cui sede è a Roma, si sono fatti accreditare sul conto corrente intestato alla loro ditta la somma di circa 500 euro, relativa all’acquisto di pellet da riscaldamento, di fatto mai consegnato al cliente di Veroli.