Veroli. La città aderisce alla giornata sull’Autismo

“Veroli si accende di Blu” anche nel 2016! Il Comune di Veroli,  per la seconda volta, aderisce alla Giornata Mondiale sulla consapevolezza dell’autismo con la manifestazione denominata, appunto, “Veroli si accende di Blu” che si terrà domani mattina sabato 2 aprile 2016. La giornata, con un programma che ricalca quello a livello mondiale previsto dalle Nazioni Unite, viene organizzata dall’Amministrazione Comunale congiuntamente all’associazione “Altre…Menti”,  all’asilo nido “Il Pulcino”, all’associazione Commercianti Veroli, l’ASD Esperimento di Alatri  che si sono rese disponibili a dare il loro contributo a questo momento di sensibilizzazione e consapevolezza dell’opinione pubblica su una forma di disagio neuropsicologico che oggi colpisce, purtroppo, un bambino su cento. “Grazie all’adesione da parte delle direzioni dei due Istituti comprensivi del nostro territorio – dice il sindaco, Simone Cretaro – anche quest’anno risulta elevata la sensibilità verso l’iniziativa e, quindi, alle problematiche connesse all’autismo. Ringrazio, quindi, i dirigenti e gli insegnanti per la loro disponibilità ed, in particolare, per le attività di riflessione e presa di coscienza sul disagio sviluppata nelle giornate immediatamente precedenti all’iniziativa con i nostri alunni e studenti. Attività queste molto importanti perché oltre ad essere educative, sviluppano anche una sensibilità all’accoglienza ed inclusione nelle nostre giovanissime generazioni”. La giornata prevede una passeggiata di sensibilizzazione nel centro storico della città, da tenersi nella mattinata a partire dalle 9,15 con ritrovo a piazzale di Vittorio Veneto. Intorno alle 11,00, in piazza Mazzoli, all’arrivo del corteo, si alterneranno in saluti e spunti di riflessione il sindaco e le altre autorità presenti, di un genitore dell’associazione “Altre…Menti” e degli studenti.

CONDIVIDI