Veroli: Maltrattamenti e minacce nei confronti della moglie, il Giudice allontana da casa un 58enne

Ieri pomeriggio i carabinieri della Stazione di Veroli hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa di famiglia, con divieto di avvicinamento alla parte offesa, emessa dal Gip del Tribunale di Frosinone su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un 58enne verolano, già censito per reati contro la persona e il patrimonio.

Il provvedimento della magistratura è scaturito grazie alle tempestive indagini condotte dai militari della Stazione cittadina in seguito alla denuncia della moglie dell’uomo, nella quale la vittima ha scritto di avere subito per alcuni mesi reiterati maltrattamenti da parte del consorte, il quale in più occasioni l’ha anche strattonata, minacciata e insultata pesantemente.