Veroli. Si attende la data per l’ultimo saluto a De Carolis

È un bollettino di guerra quello degli infortuni mortali sul lavoro a partire dall’inizio del 2016. Sono sette le vittime di questo stillicidio che non si stanca di mietere il suo tributo.  Giancarlo De Carolis, di  64 anni che abitava a Veroli,  è rimasto vittima di una tragedia sul lavoro qualche giorno fa presso la  ditta Transports Fantozzi di Corte Tegge, in provincia di Reggio Emilia. L’incidente è avvenuto davanti all’ingresso dell’azienda. Erano in corso le operazioni di carico merci su tre camion.  Il turno del primo convoglio si era già concluso. La disgrazia è accaduta durante le manovre per riempire di scatoloni il secondo mezzo pesante. A un certo punto, per cause ancora da accertare, il carrello elevatore, nel muoversi, ha investito un’autotrasportatore. Giancarlo De Carolis, è finito schiacciato tra il muletto e il camion. Nonostante tutti i tentativi di rianimazione, non ce l’ha fatta. I funerali in settimana a Veroli.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI