Amata: anche il Sorano e il Cassinate riconosciute area di crisi dal Mise. Per la Provincia altra grande soddisfazione

Il vice presidente della Provincia di Frosinone, Andrea Amata

Il vice presidente della Provincia di Frosinone, Andrea Amata, ha espresso la sua soddisfazione per il riconoscimento di Area di Crisi non complessa per le zone del Sorano e del Cassinate da parte del Ministero dello Sviluppo Economico. ”

La notizia dell’istituzione dell’Area di crisi non complessa per le zone di Cassino e Sora e i relativi comuni da parte del Ministero dello Sviluppo Economico è la maniera migliore per aprire il nuovo anno. Unita alla misura dell’Area di crisi complessa per la zona nord della provincia, significa che ci sono le opportunità per far ripartire la nostra economia e creare lavoro e sviluppo. Un sentito ringraziamento al Ministero dello Sviluppo, ancora una volta sensibile alla domanda di attenzione che viene dalla nostra terra. Ora sforzo comune per utilizzare queste opportunità. La Provincia, come dimostrato per essere stata la principale artefice per l’avvio di questi iter continuerà a fare la sua parte”.

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week