Anagni. Incendio Plastipack, le precisazioni dell’azienda

Incendio Plastipack

” In merito all’incendio sviluppatosi nel pomeriggio del 20 marzo 2019 nello stabilimento Plastipak di Anagni, la Plastipak precisa che:

– l’evento verificatisi è circoscritto ad una sezione di uno dei fabbricati di produzione

– le procedure di sicurezza sono state prontamente attivate dal personale presente, il quale viene debitamente formato per la gestione dei rischi. Pertanto i danni verificatisi non hanno assolutamente riguardato il prodotto in PET, di cui Plastipak è leader nel mercato del Packaging

– non sono state rilevate criticità ambientali da parte dell ‘Arpa. L’ Azienda ribadisce di essere particolarmente attenta all’impatto ambientale. Infatti opera già da tempo in materia di riciclo del Pet

– tutto il personale è all’opera per il ripristino dell’attività produttiva”

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI