Elezioni a Frosinone – Nardone: Alleanza Popolare con Nicola Ottaviani per vincere

<Finalmente possiamo essere liberi di esprimere le nostre idee senza indossare la camicia di forza delle coalizioni guidate dal Pd e dalla Lega-Forza Italia>. Lo dice chiaramente l’avvocato Michele Nardone, ex vicesindaco di Cassino, che ufficializzala posizione del suo partito, Alternativa Popolare, in vista delle elezioni amministrative a Frosinone. In proposito Nardone spiega la scelta di campo che, come ha dichiarato l’onorevole Alfredo Pallone, leader di Ap a livello nazionale, regionale e provinciale <noi scegliamo coloro con i quali abbiamo gli stessi interessi e gli stessi programmi, senza che nessuno abbia preconcetti nei confronti del proprio alleato. A Frosinone abbiamo avuto le idee molto chiare, e abbiamo fatto una scelta strettamente politica. Quindi, fermo restando la grande stima personale per il dottor Cristofari, abbiamo ritenuto che la nostra  “idea visione” della città Capoluogo coincide perfettamente con l’ “l’idea visione” dell’avvocato Nicola Ottaviani che ha già dimostrato nei fatti di essere un ottimo sindaco>. Nardone aggiunge che <il Pd, che dovrebbe sostenere il dottor Cristofari, in particolare con la dichiarazione di Francesco De Angelis che afferma di non potersi candidare alle amministrative perché è presidente dell’Asi, dimenticando che un suo uomo  di riferimento sul territorio di Cassino, il dottor Mosillo, riveste contemporaneamente sia l’incarico di vicepresidente del Cosilam sia quello di consigliere comunale, non fanno altro che dimostrare disinteresse sul loro candidato a sindaco>. Ora, però, bisognerà vedere se la lista che fa riferimento all’onorevole Pallone sarà in grado di determinare la vittoria di Ottaviani. <A Frosinone – ha concluso l’ex vicesindaco – Alfredo Pallone ha messo su una lista forte, di spessore professionale, etico e morale,che sicuramente avrà successo e da cui sapremo trarre ulteriore energia per dire la nostra anche nei prossimi appuntamenti elettorali>.