Lega Cassino – L’on. Francesca Gerardi ringrazia Paola Carnevale

Paola Carnevale

L’on. Francesca Gerardi (Lega), notoriamente colei che è stata investita di operare su Cassino per gli assetti elettorali nel centrodestra, ha diffuso oggi una nota al termine delle operazioni di consegna delle liste e di inizio ufficiale della campagna elettorale. La Gerardi si rivolge in particolare a Paola Carnevale, la professionista che era stata indicata in un primo momento quale candidata alla carica di sindaco. “In questi giorni convulsi di preparazione delle liste e di definizione dei candidati – ha scritto la parlamentare –  vorrei rivolgere un mio sentito grazie a chi ha saputo gestire questa fase critica nell’organizzazione dei candidati e nella preparazione delle liste, ovvero la dottoressa Paola carnevale che ha dimostrato il suo attaccamento al progetto Lega mettendo da parte i propri personalismi e dando priorità alla definizione di questo delicato momento.
Sono certa che il risultato sarà straordinario per la Lega ma, a prescindere da questo, con Paola il nostro partito troverà finalmente una casa a Cassino dove accogliere militanti e tutti coloro che vorranno far cresce il nostro movimento”.

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week