Veroli: La città prepara la 52esima Pantasema, goliardica festa di fine estate

Fervono i preparativi a Veroli per la 52esima edizione della Pantasema. La tradizionale festa goliardica di fine estate, che il Comune organizza con la collaborazione della Pro loco prenderà il via domenica 10 settembre e avrà anche una originale anticipazione con “la Notte della Pantasema”, una sorta di notte bianca che sabato 9 settembre animerà dalle 21 alle 2 il centro storico attraverso musica, giochi per bambini, danza, poesia, oltre che l’apertura straordinaria dei diversi siti museali.

“L’idea della due-giorni – spiegano il sindaco Simone Cretaro e l’assessore alla Cultura Cristina Verro – è davvero originale. Il sabato, infatti, sarà un’anticipazione ricca di intrattenimento che richiamerà il format del teatro di strada. Un giusto riconoscimento a un evento fra i più longevi del nostro territorio, quale è appunto la Pantasema, molto attesa soprattutto dai giovani che come sempre parteciperanno numerosi alla festa di fine estate di quest’anno prima di tornare a scuola”.

La manifestazione, tra l’altro, è stata inserita tra gli eventi culturali regionali “L’Estate della Regione Lazio” con l’assegnazione di un contributo regionale. La Notte della Pantasema verrà aperta dall’esibizione in piazza Santa Salome dell’Orchestra di Fiati dell’associazione culturale “Musikè” diretta dal maestro Fabio Cipriani e dal suo vice Amedeo Maggi. Sarà l’occasione per lanciare il progetto “Banda Musicale Città di Veroli” che l’Amministrazione comunale e la stessa associazione, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Veroli 1, stanno per avviare con l’inizio del nuovo anno scolastico. Le lezioni, aperte a tutti i cittadini senza limiti di età, cominceranno infatti verso la metà di settembre nelle aule della Scuola Media “Mazzini”.

“Il nostro obiettivo – anticipa il sindaco Cretaro – è quello di ripristinare una tradizione bandistica da sempre presente nella nostra città. La realizzazione del progetto è ambiziosa ma siamo fiduciosi che giovani e meno giovani del nostro territorio aderiranno alle iniziative che organizzeremo con l’associazione Musikè al fine di avere la disponibilità della banda musicale di Veroli con la quale animare numerose iniziative locali e, soprattutto, promuovere e favorire l’educazione musicale tra le giovani generazion””.

Il programma completo della Pantasema, anche per non togliere spazio ad altre importanti iniziative come la 40esima edizione della “Sagra della Ciammella” che si svolgerà nel borgo di Santa Croce sabato 2 e domenica 3 settembre, sarà diffuso entro la fine di questa settimana.