Cori. Si conclude “Frammenti di attualità”

Si conclude  ‘Frammenti di attualità’. La rassegna, giunta alla nona edizione, ha l’obiettivo di affrontare temi del momento attraverso spettacoli teatrali seguiti da un dibattito. La manifestazione – che quest’anno ha ottenuto il patrocinio del Senato della Repubblica, il patrocinio della Camera dei Deputati,  il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo  – è organizzata dall’Associazione Culturale ‘Il  Buonumore’, con il patrocinio e il contributo della Regione Lazio, del Consiglio Regionale del Lazio, della  provincia di Latina, della XIII Comunità Montana dei Monti Lepini e Ausoni, della Camera  di Commercio di Latina e del comune di Cori.

La kermesse – moderata dal giornalista e conduttore Michele Cucuzza –  termina giovedì 31 agosto alle ore 20.45 presso la suggestiva piazza rinascimentale di Sant’Oliva a Cori (Latina) con l’atto unico di Dino Buzzati ‘La rivolta contro i poveri’ diretto e interpretato da Paolo Gatti con Pierre Bresolin, Brunella Platania, Silvia Bilotti, Alessandra Silipo, Federico Nelli, Ilaria Nestovito e Alessandro Blasioli, che sarà seguito dalla tavola rotonda ‘Poveri e ricchi: chi vive veramente meglio?’ alla quale parteciperanno: Pierluigi Dovis, Presidente Caritas di Torino; Enrica Morlicchio, professore ordinario di Sociologia Economica presso il dipartimento di Sociologia dell’Università di Napoli ‘Federico II’; Oreste Bazzichi, docente di Filosofia Sociale alla Pontificia Facoltà Teologica S. Bonaventura-Seraphicum (Roma); Ernesto Sferrazza Papa, ricercatore in Filosofia presso la Fondation ‘Maison des Sciences de l’homme’ di Parigi; Lorenzo Coccoli, ricercatore in Storia delle Istituzioni presso l’università di Napoli ‘Parthenope’.

 La manifestazione è iniziata  il 27 agosto con l’atto unico di James Matthew Barrie ‘Eternamente giovane’, diretto e interpretato da Paolo Gatti con Brunella Platania e Silvia Bilotti. A seguire la tavola rotonda ’Invecchiare: fa davvero paura?’ alla quale hanno partecipato: Mauro Giambattista,medico estetico; Maria Paola Graziani, psicologa clinica, già ricercatore presso il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche); Margherita Enrico, giornalista, autrice televisiva e scrittrice; Fabio Lucidi, docente di Psicometria all’università ‘La Sapienza’ di Roma.

Martedì 29 agosto è invece andato in scena ‘Migranti’, recital di poesie e canzoni interpretate da Paolo Gatti con l’accompagnamento musicale del pianista Simone Martino, seguito dal  dibattito ‘Gli immigrati di oggi visti dagli emigranti di ieri’ al quale parteciperanno: Toni Ricciardi, storico delle Migrazioni presso l’università di Ginevra; Maurizio Pallante,  fondatore del Movimento per la Decrescita Felice; Gianni Oliva, storico presso l’università di Torino e giornalista; Maddalena Tirabassi, storico delle Migrazioni e direttore del Centro Altreitalie di Torino.

CONDIVIDI