Sora. Giovedì la commemorazione delle vittime del terremoto de L’Aquila

20100405-L'AQUILA-HUM- UN ANNO FA IL TERREMOTO, L'AQUILA RICORDA LE SUE VITTIME. Alcune persone si fermano davanti la casa dello studente a L'Aquila, oggi 5 aprile 2010. ANSA / ETTORE FERRARI / FRR

Ricorre giovedì 6 aprile 2017 l’ottavo anniversario del devastante sisma che colpì la città de L’Aquila la notte del 6 aprile 2009. Nel corso di una cerimonia, il Sindaco Roberto De Donatis e l’Amministrazione Comunale ricorderanno le due giovani vittime sorane: Marco Alviani ed Armando Cristiani.
Giovedì 6 aprile 2017, alle ore 9.00, presso il Cimitero Comunale, saranno deposte delle composizioni floreali sulle tombe dei due giovani studenti universitari. Saranno presenti, oltre al Primo Cittadino, le famiglie Alviani e Cristiani, le autorità e le associazioni cittadine.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare alla cerimonia.
La famiglia Alviani rende noto che mercoledì 5 aprile, alle ore 18.30, nella Chiesa di Santo Spirito, sarà celebrata una santa messa in suffragio di Marco.
Si ricorda, inoltre, che, in occasione dell’anniversario del terremoto de L’Aquila, fino all’8 aprile 2017, è visitabile la mostra fotografica “MAL D’AQUILA” di Luisa Loffredo, presso lo Spazio Espositivo della Biblioteca Comunale. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Sora, è curata dall’Associazione Culturale Babbaceglie.

CONDIVIDI