L’assessore regionale Valente: Dal Ministero del Lavoro misure straordinarie per i disoccupati del Frusinate

“Positivo l’incontro di oggi con il sottosegretario Franca Biondelli presso il Ministero del Lavoro. La Regione Lazio ha nuovamente portato all’attenzione del Governo i problemi dei disoccupati residenti nell’area di crisi complessa del Frusinate, che nel 2017 termineranno ogni forma di sostegno al reddito”.

Lo dichiara in una nota l’assessore regionale al Lavoro, Pari opportunità e Personale della Regione Lazio Lucia Valente, che aggiunge: “Dal sottosegretario abbiamo ricevuto rassicurazioni sui provvedimenti normativi a tutela del reddito dei disoccupati. Sono molto soddisfatta dell’intesa raggiunta, perché si collega al piano specifico di politiche attive dedicato al Frusinate e condiviso con le organizzazioni sindacali. Dall’insediamento della nostra Giunta abbiamo posto il massimo impegno per trovare soluzioni idonee a sostenere questa area e con i nuovi interventi continueremo a dare risposte concrete ai disoccupati e alle loro famiglie”.

Ora, quindi, la palla passa al Ministero del Lavoro che dovrà provvedere a erogare entro l’anno nuove forme di sostegno per i disoccupati del Frusinate.