Sora: Lunedì la premiazione del concorso scolastico dedicato a San Francesco e allo spirito di Assisi

Un successo per la grande partecipazione di alunni e i contenuti. A Sora il concorso “Dal Cantico delle Creature allo Spirito d’Assisi”, indetto dalla Confraternita del Sacro Cuore della chiesa di San Francesco, ha colto nel segno. La Commissione esaminatrice – rende noto il cappellano di San Francesco, don Mario Zeverini – ha tenuto conto dell’aderenza alla traccia del concorso, della creatività e dell’originalità dei singoli lavori, della coerenza poetica e pittorica degli elaborati oltre che della padronanza dei vari linguaggi utilizzati nella realizzazione degli elaborati. La Commissione ha voluto anche ringraziare tutte le Scuole che hanno partecipato all’iniziativa”. Questi i ragazzi premiati, che riceveranno  il riconoscimento  lunedì prossimo, 22 maggio, alle 16,30 nella chiesa di San Francesco, con buoni-acquisto e diplomi.

Circa la categoria della Scuola dell’Infanzia, il premio viene assegnato all’Istituto Comprensivo Sora Tre, “Rione Indipendenza”, IV Sezione, per il disegno “San Francesco e i suoi amici”, insegnante Tiziana Alonzi. Nella categoria Scuola Elementare, la Commissione ha assegnato il primo premio all’elaborato grafico-pittorico realizzato dalla classe IV B dell’Istituto Comprensivo Sora Tre “Achille Lauri”, insegnante Ottavia Taglione. Secondo premio al disegno realizzato da Giada Mormile della classe Quinta “C” dell’Istituto Comprensivo Sora Tre “Achille Lauri”, insegnante Tiziana Alonzi. Terzo premio alla poesia “San Francesco”, scritta da Giada Serapiglia, Giorgia Mione e Giorgia Conte della classe Quinta “B” del Comprensivo Sora Tre “Achille Lauri”, insegnante Tiziana Alonzi. La Commissione, inoltre, ha assegnato una menzione speciale all’opera grafico-pittorica di Matteo De Blasis della classe Quinta “C” dell’Istituto Comprensivo Sora Tre “Achille Lauri”.

Un premio speciale ancora alla Scuola Elementare “Evan Gorga” di Broccostella per la presentazione di numerosi elaborati grafico-pittorici, tutti di altissima qualità formale ed espressiva, realizzati dagli alunni delle classi Quinta “A” e Quinta “B” della Scuola Primaria, guidati dall’insegnante

Nella categoria Scuola Secondaria di Primo Grado,  la Commissione all’unanimità ha assegnato il primo premio alla poesia “Dedicata a Luca, diversamente Meraviglioso”, scritta da Martina Mezzone della classe Seconda “D” della Scuola Media “Edoardo Facchini” di Sora. Il secondo premio va alla poesia “Un abbraccio per la pace”, realizzata da Giacomo Faticanti della classe Seconda “C” della Scuola Media “Giuseppe Rosati” di Sora. Terzo premio al disegno realizzato da Alessandra Ferrera della classe Seconda della Media “Mario Equicola” di Alvito. Una menzione speciale alla poesia “Sorrisi” di Emanuela Argenio della classe Terza “E” della Media “Facchini” di Sora; alla poesia “Se fossi” di Enea Trombetta, Manuel Alonzi, Filippo Caschera e Domenico Paolucci della classe Seconda “E” sempre della Media “Facchini” di Sora; alla poesia “Per chi sa guardare”, scritta dagli alunni della classe Seconda C della Media “Rosati” di Sora; alla poesia “La pace nel mondo”, composta dagli alunni della Seconda “A” della Media “Riccardo Gulia” di Sora Carnello. Un’ultima menzione speciale al disegno “La pace nel mondo” realizzato da Gaia Cavola della classe Terza “A” della Media “Facchini di Sora”.

Nella categoria Scuola Secondaria di Secondo Grado, la Commissione all’unanimità ha assegnato il primo premio alla prosa “Dal Cantico delle Creature allo Spirito di Assisi”, scritta da Iolemorena Bruni della classe Prima “A” del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Sora. Il secondo premio ex-aequo è andato alla poesia “C’è Chi salva”, composta da Francesca Morelli della classe Quarta “B” sempre del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Sora, ed alla poesia “Spectrum”, scritta dagli alunni Erika De Pasquale, Luca Perilli, Miriam Pittore e Matteo Francazi della classe Terza “D” dell’Itas di Sora. Infine, il terzo premio è stato assegnato all’elaborato multimediale, realizzato da Federico Florio, Giorgio Tatangelo, Raffaele Perruzza, Marco Mattacchione e Francesco Cellupica della classe Terza “B” del Liceo Scientifico “Da Vinci” di Sora.