Frosinone-Palermo, potenziato il servizio di navette per i tifosi giallazzurri

Già in occasione della partita tra Frosinone e Cremonese, disputata nel nuovo stadio comunale “Benito Stirpe” l’Amministrazione Ottaviani, per rendere più fluida e sicura la circolazione, aveva messo a disposizione dei tifosi un servizio di bus navetta. Per il match di domani contro il Palermo, il servizio di trasporto pubblico urbano, in collaborazione con la Geaf e con le Forze dell’Ordine, come è stato stabilito dal Tavolo tecnico che si è tenuto in Questura, verrà effettuato da quattro mezzi, a partire dalle 13,30.

Due navette partiranno da piazza Pertini, delegazione Scalo, in direzione stadio percorrendo viale Michelangelo; una navetta partirà, invece, dal piazzale antistante al Palazzo di Giustizia; l’ultima prevista dal servizio attenderà i supporter giallazzurri nel piazzale antistante alla chiesa di San Paolo Apostolo (Quartiere Cavoni) per raggiungere gli spalti dell’impianto sportivo del Casaleno. Dopo la partita, al fine di migliore il deflusso del pubblico, saranno a disposizione due navette aggiuntive, dalla prima rotatoria dell’anello intorno allo stadio, in direzione del capolinea di piazza Pertini.

Per informazioni, è possibile contattare il numero 347/0574481. Inoltre il Comune e la società Frosinone Calcio invitano, seguendo l’esempio di quanto avviene in tutta Italia, a utilizzare l’auto di proprietà per raggiungere l’impianto dove sia indispensabile, o magari sfruttando adeguatamente la capienza dei passeggeri. Si ricorda in proposito che la Polizia locale di Frosinone ha emesso un’ordinanza relativa alla circolazione stradale in occasione degli eventi sportivi presso lo stadio comunale valida, salvo disposizioni differenti che verranno eventualmente comunicate, per tutto il campionato di serie B. L’ordinanza prevede il divieto di sosta con rimozione e di circolazione in viale Olimpia, in via dei Giochi Delfici, in via Michelangelo, in via Casaleno, nel tratto che collega via Armando Fabi con viale Olimpia e nel tratto di strada che parte da via dei Giochi Delfici; divieto di sosta con rimozione in piazzale Europa (lato viale Europa). Dai divieti indicati, sono esentati i veicoli forniti di apposita autorizzazione rilasciata dal corpo di Polizia locale. Le prescrizioni avranno validità (con effetto immediato e fino a revoca delle stesse) da tre ore prima dell’inizio, fino a due ore dopo il termine dell’evento medesimo.

Inoltre, dalla prossima partita che si disputerà in casa tra il Frosinone e la Ternana, verranno resi disponibili dal Comune di Frosinone circa 200 posti per biciclette, con le apposite rastrelliere che saranno collocate in via Casaleno, a pochissima distanza dai cancelli dello stadio, per favorire la mobilità alternativa a impatto zero. Sempre nella stessa direzione, in via sperimentale, per la partita Frosinone-Ternana, saranno aperti 100 stalli per ciclomotori e moto sul tratto di via Armando Fabi prospiciente l’ingresso principale, nel quadro di una razionalizzazione complessiva dei parcheggi e delle soste intorno all’area dello stadio “Benito Stirpe”.