Sora: Abusi sessuali sulla figlia della convivente per 10 anni, arrestato

Nel pomeriggio di ieri, il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sora ha dato esecuzione a un provvedimento di custodia cautelare in carcere a carico di un uomo del Sorano, che si è reso responsabile del reato di violenza sessuale aggravata nei confronti della figlia della compagna con la quale conviveva.

La triste storia è iniziata 10 anni fa. Le serrate indagini degli agenti della Squadra Anticrimine hanno permesso di ricostruire un quadro fatto di abusi e prevaricazioni molto gravi e pesanti nei confronti della giovane vittima. Tanto che il Gip presso il Tribunale di Cassino, il dottor Francesco Armato, su richiesta della Locale Procura della Repubblica ha disposto la più afflittiva delle misure cautelari. L’uomo, pertanto, è stato tradotto nella Casa Circondariale di Cassino.