Frosinone: Inseguimento notturno nelle vie della città alta, 26enne arrestato dalla Polizia

Un lungo inseguimento durante la notte ha visto protagonista a Frosinone un 26enne residente nella parte alta della città, noto alle forze dell’ordine per i suoi numerosi precedenti penali. Il giovane, dopo avere ingaggiato un pericoloso testa a testa con gli uomini della Squadra Volante è stato bloccato e arrestato dalla Polizia.

Questi i fatti. Erano da poco trascorse le 3 del mattino quando una Volante della Polizia di Stato che stava sorvegliando la parte alta della città, teatro negli ultimi tempi di qualche episodio di microcriminalità, ha intercettato una vettura che alla vista della “Pantera” si è data subito alla fuga.

Ne è nato un lungo inseguimento per le vie della parte alta del Capoluogo, dove l’automobilista ha cercato in ogni modo di seminare la Volante con una guida spregiudicata. Non aveva fatto i conti con l’abilità e la professionalità degli agenti, che ha frenato la sua folle corsa. Tra l’altro il malvivente, per sfuggire alla cattura ha speronato anche l’auto di servizio. Tentativo inutile perchè il 26enne è stato bloccato e ammanettato dai poliziotti. Dopo la convalida dell’arresto, il giovane è stato ristretto ai “domiciliari”.