Ceprano: Overdose letale di eroina a un 53enne, ordine di carcerazione per un 33enne africano

La morte per overdose di un 53enne di Ceprano, avvenuta lo scorso 7 agosto, avrebbe un responsabile. Questa mattina, presso la Casa Circondariale di Regina Coeli a Roma, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Pontecorvo hanno notificato un ordine di carcerazione emesso ieri, 24 agosto, dall’Ufficio del Gip del Tribunale di Frosinone, nei confronti di un 33enne africano, già detenuto presso il citato penitenziario.

Il provvedimento cautelare è stato emanato per la violazione dell’articolo 586 del Codice Punale da parte dell’extracomunitario, il quale avrebbe ceduto eroina al 53enne che dopo avere assunto la droga è deceduto.