Ambiente – Fiordalisio infuriato: “Dagli onorevoli che ho votato nessuna risposta”

Il sindaco di Patrica, Lucio Fiordalisio

Il sindaco di Patrica, Lucio Fiordalisio, ha scritto ad Orfini, Orlando e Smeriglio per i problemi relativi alla Valle del Sacco ma, denuncia in una nota, “nessuno risponde, ce ne ricorderemo”. Intanto il circolo del Pd del paesino lepino si schiera a sostegno del sindaco.

“Ho ritenuto – scrive Fiordalisio in una nota – di informare anche gli Onorevoli del mio Partito che sono stati sostenuti dal sottoscritto, dalla cittadinanza di Patrica e dalla Provincia di Frosinone in occasione di campagne elettorali trascorse ma tuttavia molto recenti. La mia nota datata al 3 Luglio spiega bene le problematiche del nostro territorio riguardo l’inquinamento ed i rifiuti e con la stessa missiva ho chiesto espressamente un aiuto concreto per tutelare la nostra gente afflitta ormai da anni di disagi e malattie.

La cosa peggiore che esiste in Politica è quella di chiedere sostegno alle persone ed ad un territorio e poi dopo essere stati eletti, sparire e non dare più risposte.

La nostra provincia è maestra nel promuovere e sponsorizzare rappresentanti politici che non appartengono ad essa, che sfruttano la nostra fiducia, che ci danno una speranza e poi svaniscono nel nulla.

Questo comportamento inaccettabile offende la nostra terra e chi ci vive ecco perché non è più ammissibile permettere da Roma il ratto dei nostri seggi. Ci vuole più orgoglio e dignità”.

Nel frattempo il Circolo PD di Patrica fortemente contrariato dalle ultime vicissitudini ambientali chiede un incontro urgente al Presidente del Consiglio Regionale Mauro Buschini ed il Consigliere regionale Sara Battisti e prepara un documento forte in sostegno al Sindaco di Patrica chiedendo in sintesi tre punti: Presa di posizione forte in favore della battaglia ambientale intrapresa da Lucio Fiordalisio, stop categorico agli impianti di rifiuti, provvedimenti verso un funzionario che – a detta del circolo – è intervenuto con “forti ingerenze sull’ordinanza di chiusura per le puzze”.

 

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week