Calcio – Il Ceccano si è rimesso in moto e pronto a stupire

La curva dei tifosi del Ceccano

Calcio – Vacanze finite per il Ceccano, neo promosso in Promozione. Vecchi e nuovi rossoblù si sono ritrovati lunedì scorso al “Popolla”, rimesso a nuovo per quanto riguarda il manto erboso, per iniziare la preparazione in vista dell’avvio della nuova stagione che partirà l’8 settembre, con la prima giornata di campionato e, a seguire, con il turno preliminare della Coppa Italia. Agli ordini del neo tecnico Mirco Carlini, del preparatore atletico Massimo Carlini e del preparatore dei portieri Mario Protani, hanno iniziato a sudare i nuovi arrivati Manuel Micheli, Leonardo Gilussi (2001), Mattia Casalese, Andrea Pasin (2000), Alessandro Arduini (2000), Matteo Fiacco (aggregatosi il giorno successivo), Andrea Pompili, Emanuele Simone e Andrea Carlini, oltre ai riconfermati Cesare Bignani, Alessio ed Emiliano Carlini, Daniele Colafrancesco, Giorgio Mattone, Luciano Natalizi, Alessandro Padovani, Anacleto Tarquini e capitan Moreno Tiberia, oltre agli Juniores Luca Carlini, Mattia Ciotoli, Matteo Lampazzi e Matteo Petrucci. Per completare l’organico il ds Pizzuti è alla ricerca di altre tre-quattro elementi nati nel 2000 e 2001 da far giocare obbligatoriamente come età di lega.

Presenti anche i vertici societari, in particolare il direttore generale Sergio Milo, il direttore sportivo Livio Pizzuti, il neo segretario Salvatore Cicciarelli e i dirigenti accompagnatori Franco Pecchia e Mario Maura, mentre, per l’amministrazione comunale, ha assicurato la presenza il consigliere comunale con delega allo sport Angelo Macciomei: “Vorrei approfittare per rivolgere un grosso in bocca al lupo al Ceccano che si appresta a disputare il campionato di Promozione – si limita a dire – Come amministrazione comunale siamo vicinissimi alla squadra e ci auguriamo, in vista anche delle celebrazioni per il centenario, possa cogliere quelle soddisfazioni e successi che la tifoseria si aspetta. Ci stiamo impegnando al massimo per mettere a disposizione l’impianto del Popolla più funzionale possibile e lo dimostra anche lo stato del manto erboso rimesso a nuovo”.

Tornando alla prima seduta stagionale, dopo la consegna del vestiario, qualche foto di rito e un breve discorso di mister Carlini, Tiberia e compagni hanno iniziato a sudare. Si andrà avanti con sedute pomeridiane a partire dalle ore 17.45. Oltre al Popolla saranno utilizzate anche le strutture della Badia e del Rio. In programma anche alcune amichevoli, a partire dal 3 agosto, con Pontinia e Vis Sezze, neo promosse in Eccellenza, Morolo e Castro dei Volsci.

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week
CONDIVIDI