Economia, Spilabotte: “Un distretto italiano in Cina per promuovere le nostre aziende”

La Spilabotte con la delegazione cinese
Economia – Maria Spilabotte, molto nota per essere stata una parlamentare del Pd alquanto in vista nella passata legislatura, è ora impegnata a promuovere le eccellenze delle aziende italiane.
“Lavorare per il Paese e il proprio territorio. Questo mi riempie di orgoglio e mi ripaga delle fatiche. Importante incontro presso Ficei, Federazione Italiana Consorzi ed Enti di Industrializzazione, con una importante delegazione politica, accademica ed imprenditoriale della municipalità di Taizhou, importante città della Cina nella provincia dello  Zhejiang.
Grazie per l’ospitalità al presidente Ficei,  Andrea Ferroni, il quale ha presentato le peculiarità e la missione della Federazione, oltre ad aprire alla possibilità di costituzione di un distretto o parco industriale italo/cinese in Cina. I termini di un eventuale accordo e la sottoscrizione di un apposito protocollo di intesa verranno fissati dopo la pausa estiva.
Sono orgogliosa di partecipare attivamente alla crescita del tessuto economico e produttivo del nostro Paese. Di offrire alle aziende la possibilità di misurarsi con un mercato particolare come quello cinese. Di favorire la nascita di partnership strategiche che vedono protagonisti Enti importanti come la Ficei e realtà istituzionali, accademiche ed industriali italiane e cinesi”.
Cinzia Cerroni