Frosinone – Consiglio Provinciale, varate le Commissioni

bty

Il Consiglio provinciale di Frosinone ha varato importanti assetti per lo svolgimento de lavori presso l’Ente di Piazza Gramsci. Varate ques’oggi le Commissioni consiliari: sono 4, ognuna delle quali composta di 5 membri. Ricordiamo che i consiglieri provinciali sono 12 (7 di centrodestra, 5 di centrosinistra), più il presidente Antonio Pompeo. I presidenti di commissione saranno votati dai componenti delle commissioni stesse anche se l’indicazione del Presidente Pompeo pare sia quella di lasciare a rappresentanti del centrodestra le presidenze delle commissioni. La I commissione è Lavori Pubblici e Attività tecniche (viabilità, edilizia scolastica, patrimonio e fabbricati, programmazione rete scolastica). Ne dovrebbero far parte Stefania Furtivo (Fratelli d’Italia), Igino Guglielmi (eletto nella Lega ma esponente del Polo Civico), Gianluca Quadrini (Forza Italia), Alessandra Sardellitti (Pd), Luigi Vacana (Provincia in Comune). Per la presidenza di questa commissione il nome potrebbe essere quello di Igino Guglielmi. Poi c’è la commissione Sviluppo e tutela del territorio (pianificazione territoriale e trasporti, ambiente ed ecologia, attività produttive). La composizione è: Gianluigi Ferretti (FdI), Igino Guglielmi (Lega), Daniele Maura (FdI), Gianluca Quadrini (FI), Massimiliano Quadrini (Pd). Per la presidenza si vocifera su Gianluigi Ferretti. Quindi la commissione Programmazione e regolamenti (formazione e lavoro, bilancio, personale, controllo fenomeni discriminatori, assistenza enti locali, cultura, affari generali, riassetto istituzionale, politiche sociali): Andrea Campioni (Lega), Germano Caperna (Pd), Gioacchino Ferdinandi (FI), Stefania Furtivo (FdI), Gianluca Quadrini (FI). Per la presidenza c’è Andrea Campioni. Quindi la commissione Partecipate della Provincia (società partecipate, enti, Consorzi, rapporti con Acea). Questa la possibile composizione: Gioacchino Ferdinandi (FI), Igino Guglielmi (Lega), Alessandra Sardellitti (Pd), Vincenzo Savo (Pd), Luigi Vacana (Provincia in Comune). La presidenza potrebbe andare a Gioacchino Ferdinandi (FI). Mentre Stefania Furtivo (Fratelli d’Italia) dovrebbe presiedere la Consulta alle Pari Opportunità. Si chiude così la fase dell’attribuzione dei ruoli. Pompeo ha assegnato le deleghe operative ai 5 consiglieri di centrosinistra, quelle di controllo e di garanzia a 2 esponenti del centrodestra: coordinamento dei lavori dell’aula a Daniele Maura (FdI), controllo sulle società partecipate a Gianluca Quadrini. Infine, vicepresidenza a Luigi Vacana, che si occuperà pure di bilancio e cultura.

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week