Frosinone: Da domani due giorni di tutela ambientale in città con “Puliamo il Mondo”

Il Comune di Frosinone ha concesso il suo patrocinio all’edizione 2018 di “Puliamo il mondo”, iniziativa di Legambiente a livello nazionale che farà tappa nel Capoluogo con due distinti appuntamenti. La manifestazione è organizzata dal circolo cittadino “Il Cigno”, con la partecipazione dell’impresa “De Vizia Transfer”.

Domani, venerdì 28 settembre, alle 8,30 presso la Scuola Secondaria di Primo Grado “Nicola Ricciotti” dell’Istituto Comprensivo Frosinone 3, gli alunni delle classi Terze, coordinati dai loro docenti, diventeranno “agenti speciali” di “Puliamo il Mondo”, impegnati nella tutela dell’ambiente dal punto di vista pratico e teorico.

Alle 10,30, si terrà la presentazione del progetto pilota “Io faccio la differenza con la differenziata”, di cui è responsabile la professoressa Giovanna Dongiovanni. Tanti gli obiettivi del progetto, tra cui l’accrescimento della sensibilità individuale dei giovani e degli adulti in relazione alle scelte collettive e alle implicazioni sull’ambiente; lo sviluppo della capacità di percezione dei problemi ambientali; la promozione di un comportamento responsabile per quanto riguarda la gestione dei rifiuti. Il percorso didattico comprenderà anche attività di ricerca che metteranno in evidenza lo stato attuale dell’ambiente in cui viviamo e le proposte per migliorare le nostre condizioni di vita. A fine anno, sarà premiato sia il piano dell’Istituto che avrà condotto correttamente la raccolta differenziata, sia quello che avrà prodotto la quantità minore di indifferenziato.

Domenica 30 settembre l’iniziativa, aperta a tutti coloro che vorranno impegnarsi per la difesa dell’ecosistema, sarà replicata in largo Turriziani, nel centro storico. Per saperne di più, iscriversi ufficialmente a “Puliamo il mondo 2018” e ricevere il materiale informativo completo del kit (sacca, cappellino, guanti), l’appuntamento è previsto per domenica mattina in largo Turriziani, alle ore 9.