Minacce a Zicchieri per le Marocchinate: “Gesto vile, mi batterò in ogni sede per ottenere giustizia per le vittime di quelle violenze”

Francesco Zicchieri Lega per Salvini)

L’on. Francesco Zicchieri, anche lui vittima di un volantino intimidatorio, per essere tra i sostenitori della legge pro marocchinate, ha diffuso alcune dichiarazioni al riguardo. “Le minacce sono un gesto vile .- afferma – e soprattutto incomprensibile. Sono solidale con Emiliano Ciotti, anche lui oggetto di minacce per aver presentato un libro sugli atroci fatti di violenza che si sono verificati nel Lazio Meridionale. Quelle pagine orribili della nostra storia devono essere rese note a tutti e soprattutto alle nuove generazioni, affinché mai più si verifichino fatti del genere. Io mi batto e mi batterò sempre per ottenere giustizia in favore di chi ha subito atroci violenze. Farò di tutto per combattere quei crimini che non hanno colore politico e non possono avere ideologia. I crimini sono crimini e basta; vanno combattuti e basta. Le donne e anche gli uomini che hanno subito violenza e sono stati barbaramente uccisi in quei giorni orribili devono sono crimini e basta. E vanno combattuti. E le tante donne violentate avere giustizia.

Cinzia Cerroni