Regione – Fondi all’indotto Fca, il Cosilam ringrazia De Angelis: “si farà il casello a Roccasecca”

Lo stabilimento Fca di Piedimonte San Germano

Cassino – Il Cosilam, cioè il consorzio industriale dell’area sud della provincia di Frosinone, esulta per il rifinanziamento da parte della Regione Lazio, della legge in supporto dell’indotto Fca. In una nota il presidente del Cosilam, Marco Delle Cese, parla della realizzazione del casello autostradale di Roccasecca e ringrazia De Angelis, Buschini e Battisti per aver fatto valere la loro voce in favore di questo risultato:

“Un provvedimento importante che consentirà di realizzare infrastrutture sul territorio a servizio delle aziende. Il rifinanziamento della Legge Regionale 46 a servizio dell’indotto Fca e della Legge 60 è una notizia di primaria importante che si attendeva da tempo. Con otto milioni di euro dedicati si potranno portare avanti appositi progetti di investimento su tutto il territorio. Molte le progettualità che il Cosilam ha già pronte. Tra queste è bene ricordare il progetto relativo alla realizzazione del casello autostradale di Roccasecca a servizio del Distretto della Ceramica dove si passa dalle parole ai fatti grazie all’ingente stanziamento di risorse che consentirà al progetto di entrare in una fase operativa. Ancora una volta il gioco di sinergico ha premiato, è stato portato avanti un lavoro di squadra insieme con il Presidente del Consorzio Asi di Frosinone Francesco De Angelis che ha visto come finalizzatori il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio Mauro Buschini e il Consigliere Regionale Sara Battisti che hanno fatto sentire la loro voce in aula riuscendo ad arrivare a un risultato straordinario che ben rappresenta le esigenze industriali della nostra provincia”, lo ha affermato il Presidente del Cosilam Marco Delle Cese a margine dell’approvazione del rifinanziamento delle Leggi Regionali.

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week