Latina. Rapina impropria, due arresti

Sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di rapina impropria . Si tratta di un 36enne e di un 24enne entrambi di origini rumene domiciliati a Latina. I due, dopo essersi introdotti in un  esercizio commerciale ed aver rubato dagli scaffali due bottiglie di birra, hanno aggredito il titolare del negozio che aveva chiesto loro di pagare la merce.  Dopo essersi dati alla fuga i malfattori sono stati rintracciati dai carabinieri  poco lontano dall’esercizio commerciale con ancora la merce rubata. Gli stessi sono stati associati presso il carcere di via Aspromonte mentre l’esercente è stato condotto presso il locale nosocomio per le cure del caso.

 

 

 

 

CONDIVIDI