Frosinone: “Musica e Legalità”, la manifestazione della Polizia di Stato coglie nel segno

“Il nostro pensiero va a Pierluigi, il sostituto commissario Di Vittorio che domenica, con la sua amata bicicletta, ha corso la sua ultima salita”. Con queste parole si è aperta la manifestazione “Musica e Legalità”, organizzata dalla Questura di Frosinone in collaborazione con l’Ufficio Scolastico regionale Settimo Ambito territoriale del Capoluogo.

Sulle note dell’Orchestra da Camera di Frosinone, la finalità dell’evento è stata quella di veicolare il concetto di legalità. Un argomento affrontato dal dottor Malandrucco dell’Ufficio Scolastico Regionale, dal sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani e dal Questore Filippo Santarelli. Insieme alle autorità, erano presenti alla manifestazione per la Prefettura il Vicario Massimo Di Donato; per la Questura, oltre al personale dipendente, il vicario Giovanni Trabunella, il primo dirigente Antonella Chiapparelli, il portavoce nonché dirigente dell’Upgsp Flavio Genovesi; per il Comune l’assessore Valentina Sementilli.

Il dirigente scolastico Mara Bufalini dell’Istituto “Rinascita”, che ha ospitato l’evento, nel ringraziare la Polizia di Stato per la sua presenza continua e costante e la vicinanza alle giovani generazioni, ha ricordato come la musica è bellezza e, citando la frase di Dostoevskij, “La bellezza salverà il mondo”. Tutto questo, però, presuppone il rispetto delle regole all’insegna della legalità. Un principio che, per essere realizzato fattivamente, necessita di una condivisione partecipata della collettività. In questa ottica, la Polizia di Stato ha voluto condividere l’esigenza di legalità con la comunità di Selva Piana, dove giovani e meno giovani sono stati i protagonisti del percorso di legalità . Dunque, l’evento “Roma – Istanbul, viaggio nel Mediterraneo” ha fatto tappa nel Capoluogo tra gli applausi della platea presente, emozionata dalle sublimi note dell’Orchestra da Camera, il cui presidente Annarita Alviani ha sempre mostrato grande sensibilità e vicinanza per le iniziative di legalità e solidarietà.