Cassino: Firmato l’appalto per la nuova rotatoria, lavori al via la prossima settimana

Nella foto il sindaco di Cassino Carlo Maria D'Alessandro

E’ stato firmato questa mattina il contratto di appalto per la realizzazione della rotatoria tra via di Biasio e viale Bonomi a Cassino. L’impresa “Cogeco 2013”, che si è aggiudicata la gara. comincerà i lavori di allestimento del cantiere a partire dalla prossima settimana.

Al centro della rotonda sarà installata una scultura, frutto delle offerte migliorative che l’azienda ha apportato al progetto originario, alta circa due metri realizzata in acciaio inox dall’apprezzato artista nipponico Shigeru Saito, dal 2005 al 2007 delegato in Italia per la ricerca artistica per conto del Ministero degli Affari Culturali del Giappone. Inoltre venerdì 20 ottobre, alle 11,30 nella Sala Restagno, si svolgerà una conferenza stampa alla presenza dello stesso Saito per illustrare i dettagli dell’opera.

“Quella di oggi è una data importante – ha detto il sindaco Carlo Maria D’Alessandro – Fra qualche giorno verrà aperto un cantiere strategico per la città di Cassino. Da tempo era necessario un intervento di questo genere, in grado di mettere in sicurezza l’intera area attraverso l’adeguamento e la riqualificazione delle opere che circondano l’incrocio nei pressi della clinica San Raffaele. Saranno realizzati più di 350 metri di marciapiedi lineari e altri 350 metri di banchina sulla strada che porta verso il campus La Folcara e quindi alla frazione di Sant’Angelo in Theodice. Si tratta di un primo intervento che senz’altro potrà aumentare il livello di sicurezza su questa importante arteria urbana – ha concluso il primo cittadino – La rotatoria sarà inoltre impreziosita da una bellissima opera realizzata da uno degli artisti oggi più apprezzati, Shigeru Saito. La scultura diventerà sicuramente uno straordinario messaggio di benvenuto per tutti coloro che vorranno accedere al centro di Cassino”.