Terelle: Si ripete dopo 35 anni il successo della Sagra delle Castagne

E’ in pieno svolgimento a Terelle la 35esima edizione della Sagra delle Castagne, uno degli eventi principali del paese montano che si svolge la seconda domenica di novembre, arricchito come sempre da stand con piatti tipici, musica e intrattenimenti vari. L’evento, patrocinato dalla XV Comunità Montana “Valle del Liri”, ha registrato la presenza di numerose istituzioni locali tra cui il presidente dell’ente montano di Arce nonchè capogruppo provinciale di Forza Italia Gianluca Quadrini; il vicepresidente della Provincia Andrea Amata; il sindaco di Terelle e consigliere comunitario Dino Risi; il consigliere comunale e comunitario, presidente della Pro Loco Angelo Pecchia; il consigliere provinciale Antonio Di Nota; il presidente della XIV Comunità Montana “Valle di Comino” Antonio Iannetta.

“La Sagra delle Castagne di Terelle è una manifestazione che si arricchisce di anno in anno – ha detto il presidente Quadrini – nata per celebrare questo tipico frutto autunnale, ovvero la caldarrosta, prodotta dai castagni secolari di questo territorio che ogni anno regalano ottime qualità. Per tale ragione, è importante il sostegno a favore di questi eventi che permettono di far conoscere e promuovere la cultura, il territorio e i suoi prodotti tipici recuperando i valori della tradizione e rivalutando la loro genuinità. La Ciociaria è ricca di risorse e prodotti unici che vanno assolutamente valorizzati per mantenere viva la cultura locale. Un caloroso ringraziamento va al sindaco Dino Risi, all’Amministrazione comunale e a tutti gli organizzatori per aver creduto fortemente in un evento che rispetta i valori e le tradizioni dei nostri avi e che ha richiamato anche quest’anno un folto pubblico”.