Sora: Il commissario Gennaccaro ricevuto dal sindaco in Comune

Prima visita istituzionale al Comune di Sora per il nuovo commissario di Pubblica Sicurezza Paolo Gennaccaro, accolto dal sindaco Roberto De Donatis, dal presidente del Consiglio comunale Antonio Lecce, dal vicesindaco Fausto Baratta, dai consiglieri Massimiliano Bruni e Simona Castagna.

Il vice questore Gennaccaro, 38 anni e nativo di Teramo, dopo l’esperienza presso il Reparto Mobile di Torino e di Firenze e una parentesi alla Divisione Anticrimine della Questura di Frosinone, dal 2014 ha diretto il Commissariato di Avezzano. Gennaccaro succede a Sora al commissario Michele Lauritano, trasferito a Cervinara. Nel corso dell’incontro si è parlato a lungo dell’esigenza di locali più idonei per il Commissariato di Sora. La nuova sede nascerà dal rapporto di convergenza istituzionale tra il Comune e il Ministero degli Interni.

Il sindaco, inoltre, ha ribadito la volontà di procedere alla realizzazione dei lavori di adeguamento di uno spazio esistente nella coorte della Polizia Stradale. Un intervento necessario per creare l’atteso Ufficio Immigrazione. De Donatis ha concluso l’incontro rivolgendo al nuovo commissario gli auguri di buon lavoro, nel segno di una collaborazione proficua tra Istituzioni e Forze di Polizia.