Frosinone: Etichettature e certificazioni alimentari, martedì un seminario dell’Aspiin

Peso, origine, luogo di produzione, ingredienti, data di scadenza, lotto di appartenenza: sono alcune delle informazioni rintracciabili sulle etichette dei prodotti alimentari, non sempre indicate con la medesima chiarezza e trasparenza, ma fondamentali per il consumatore che attraverso la loro lettura può esercitare il cosiddetto diritto di scelta nell’acquisto di un prodotto.

Le etichettature e certificazioni alimentari saranno il tema di un seminario formativo ospitato dall’Aspiin, l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone, in programma martedì prossimo 23 gennaio alle 14,30. L’appuntamento rientra nel progetto organizzato da Regione Lazio, Sistema Camerale, Lazio Innova e Arsial intitolato “Il cibo come opportunità”, un ciclo di seminari gratuiti rivolto agli imprenditori del settore agroalimentare per promuovere le conoscenze e competenze utili alla promozione del territorio attraverso il cibo.

Aprirà i lavori il presidente dell’Aspiin Genesio Rocca. Successivamente, è previsto l’intervento di Giovanni Pica, responsabile Area Tutela Risorse, Vigilanza e Qualità Produzioni dell’Arsial, il quale illustrerà le novità normative per certificazione ed etichettatura degli alimenti.

“Si tratta di un seminario di alta formazione – sottolinea il presidente Genesio Rocca – che consente alle nostre imprese di approfondire normative fondamentali anche per l’export. Il cibo è davvero un’opportunità per il nostro territorio e può costituire un ottimo richiamo promozionale, anche perché vantiamo eccellenze apprezzate in tutto il mondo”.

Per confermare la propria presenza al seminario è necessario collegarsi sul sito http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=160 . Per ulteriori informazioni: v.panaccione@aspiin.it, tel 0775/823583.