“Torrice in maschera”, sabato in paese grande festa di Carnevale

Sabato prossimo 10 febbraio, in piazza degli Emigranti, si svolgerà la manifestazione di Carnevale “Torrice in maschera”. Un villaggio all’insegna del divertimento per grandi e piccini. L’iniziativa è stata promossa dal Comune di Torrice, a cui hanno rivolto particolare attenzione il sindaco Alessia Savo, l’assessorato all’Istruzione guidato da Valtere Tallini, e il consigliere delegato alla Cultura Orlando Epilli Bottoni, in collaborazione con l’associazione “I viandanti” e “ArtQube”.

Alle 15 prenderanno il via i numerosi eventi previsti dal cartellone. Si inizierà con il teatro di burattini, dove faranno la propria comparsa le maschere della tradizione italiana quali Balanzone, Pulcinella e Arlecchino, attraverso una rivisitazione ad hoc. Si proseguirà con spettacoli di magia, mangiafuoco, giocolieri e trucca-bimbi. Saranno allestite splendide scenografie per la “Casa della famiglia Addams”, che verrà sistemata all’interno dello Chalet. Ci sanno anche Aladin, Masha e Orso, Cleopatra, Harry Potter, Mamma ho perso l’aereo, Fantozzi, la Principessa Frozen, Spiderman e tante altre sorprese per i giovanissimi.

La manifestazione proseguirà con sfilate in maschera per tutte le età e si concluderà con un grande ballo di Carnevale, che si svolgerà in un tendone realizzato all’interno del Villaggio. Non mancheranno stand gastronomici con crèpes alla Nutella e dolci carnevaleschi, come frappe e struffoli, a cura delle Contrade comunali.