Frosinone: Come presentare il 730, un convegno di Comune e Agenzia delle Entrate

Comune di Frosinone

Il Comune di Frosinone, tramite l’assessorato al Bilancio e alle Finanze coordinato da Riccardo Mastrangeli, insieme all’Agenzia delle Entrate, Direzione provinciale di Frosinone, ha organizzato, per mercoledì 6 giugno, alle 10,30 nella Sala consiliare, un incontro informativo sulle novità della dichiarazione dei redditi 2018. In particolare: come accedere alla dichiarazione dei redditi precompilata; quali sono le novità di quest’anno; chi sono i contribuenti interessati; quali le agevolazioni fiscali a disposizione, le modalità di trasmissione on-line, il pagamento dell’eventuale debito d’imposta; come richiedere assistenza.

Di questo e molto altro si parlerà quindi nel corso dell’appuntamento del 6 giugno, rivolto ai dipendenti comunali e ai cittadini interessati, inserito all’interno di un ciclo di iniziative sul territorio provinciale promosso dalla Direzione provinciale dell’Agenzia, finalizzato alla più ampia diffusione delle modalità di utilizzo di questa radicale innovazione nei rapporti tra Fisco e contribuenti, basata sulla fiducia e sulla collaborazione reciproca.

Il taglio dell’incontro sarà molto pratico  perché, come spiegano dall’Agenzia delle Entrate, “fare da sé si può, senza sbagliare”. E allora i funzionari della Direzione provinciale di Frosinone, Gaetano Bamonte e Marcello Mastronardi, con l’aiuto di video e presentazioni, guideranno i presenti con esempi pratici in un percorso alla scoperta della precompilata, fornendo consigli e indicazioni sulla presentazione del 730 con un linguaggio chiaro e di facile comprensione. I relatori illustreranno anche le novità di quest’anno con i dati relativi agli oneri sostenuti già precompilati e saranno a disposizione per rispondere ai quesiti dei presenti.

“L’impegno dell’Amministrazione Ottaviani – ha dichiarato l’assessore Riccardo Mastrangeli – è di continuare a essere vicina alle esigenze dei cittadini: lo abbiamo dimostrato, in questi anni, risanando il Bilancio comunale e  garantendo, nello stesso tempo, sia i servizi essenziali che una serie di investimenti sulle opere mai effettuati prima. L’iniziativa promossa in collaborazione con la Direzione provinciale dell’Agenzia delle Entrate va a rafforzare tale indirizzo. Grazie alle preziose indicazioni fornite dai funzionari e dal personale dell’ente di piazza Pertini, tutti i partecipanti all’incontro del 6 giugno potranno conoscere meglio ed utilizzare  un importante strumento in grado di semplificare e snellire l’iter relativo agli adempimenti fiscali. In virtù dell’introduzione della precompilata, lo Stato ha messo in atto una verarivoluzione telematica, venendo incontro alle necessità dei contribuenti”.