Ceccano: “Festival Francesco Alviti”, tutto pronto per la decima edizione

Si rinnova il miracolo: cinquecento musicisti in piazza per ricordare il loro amico Francesco, scomparso nel 2009, dopo avere lottato invano contro una malattia inesorabile. E da dieci anni, amici e musicisti si ritrovano a Ceccano, in piazza San Giovanni, il luogo che aveva visto crescere Francesco e diventare un percussionista apprezzato ovunque, per dare vita al “Festival Francesco Alviti”.
La prima serata della rassegna dedicata a Francesco è in programma il 26 giugno e vedrà protagonista l’Orchestra di Fiati “Città di Ferentino”. Nei giorni successivi, invece, si esibiranno la Banda Giovanile di Ferentino, la Fanfara della Polizia di Stato, il Coro “Josquin Des Pres”, l’Orchestra e il Coro del Liceo di Ceccano, l’Orchestra sinfonica “Francesco Alviti” con gli organisti. Il 1 luglio spazio alle fisarmoniche di Daniele Ingiosi, a “Un palco all’opera” con la “Serata Rossini” e alla “Amaseno Harmony Show Band”. Ma non sono escluse altre soprese per dieci giorni di bellissime note, capaci di soddisfare tutti i gusti musicali.