Frosinone: Motorizzazione civile, summit tra l’onorevole Segneri (M5S) e l’ingegner Amoroso

“E’ stato un incontro molto proficuo e costruttivo quello avvenuto ieri presso la sede regionale della Motorizzazione civile con l’ingegner Amoroso. Abbiamo potuto confrontarci sui diversi problemi dell’Ufficio di Frosinone, soprattutto in merito alle istanze sollevate da lavoratori e sindacati che, in una serie di incontri tenuti nel Capoluogo martedì e mercoledì scorsi, hanno evidenziato e proposto soluzioni differenti, nell’ottica del miglioramento della funzionalità del servizio”.

Sono le dichiarazioni della parlamentare del Movimento Cinque Stelle Enrica Segneri, che si sta occupando della difficile situazione della Motorizzazione civile frusinate. “Esistono diverse soluzioni in campo – ha aggiunto l’onorevole Segneri – che saranno vagliate dal Ministero dei Trasporti, in particolare nella persona del Capo di Gabinetto professor Scaccia, il quale si è mostrato subito sensibile alla questione. Nella riunione di ieri abbiamo approfondito anche una serie di criticità che la motorizzazione civile soffre proprio a livello di strutturazione nazionale. Proprio di fronte a questa emergenza – ha concluso la deputata dei Cinque Stelle – il Ministero dei Trasporti ha predisposto un bando di concorso nazionale per l’assunzione di nuovi ingegneri. La carenza di personale qualificato, infatti, è una delle emergenza che bisogna assolutamente risolvere”.