Ceccano: “Incontri Musicali al Castello dei Conti”, una settimana di musica e cultura

La grande musica, eseguita dai grandi interpreti, riporta agli antichi fasti il maestoso Castello di Ceccano, scenario dell’evento “Incontri Musicali al Castello dei Conti”, che si svolgerà dal 24 al 31 luglio prossimi. Una manifestazione che unisce musica, arte, storia, cultura e turismo, ideata dall’associazione “Controtempo”, con la compartecipazione del Comune, assessorato alla Cultura, e dell’Aspiin, l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone. Il tutto con il patrocinio della Presidenza della Regione Lazio e della stessa Camera di Commercio. L’iniziativa è sponsorizzata, tra gli altri, dalla “Unitec” di Ceccano e “Seeweb Media Partner”. Si tratta di un Masterclass di violino, pianoforte e composizione, durante il quale docenti-musicisti di fama mondiale terranno corsi di perfezionamento nelle varie sale del Castello, riservati a 30 studenti e musicisti da tutto il mondo, senza limiti di età.

“E’ un’esperienza formativa che prevede una didattica personalizzata e di alto livello – spiega il direttore artistico di Incontri Musicali al Castello dei Conti, il Maestro Eugenio Catone – con lezioni che si svolgeranno quotidianamente dal mattino, fino alle 20. Il nostro obiettivo, attraverso questa manifestazione, è non solo promuovere la musica solistica, da camera e orchestrale tra i giovani ma anche valorizzare, grazie al ruolo della Musica, le bellezze artistiche e storiche del nostro territorio, a cominciare dal Castello dei Conti di Ceccano”.

Gli allievi del Masterclass arrivano da tutto il mondo: Cina, Taiwan, Corea del Sud, Finlandia, Bulgaria, Ungheria, Germania e dalle regioni italiane Calabria, Lazio e Sicilia. Per la maggior parte degli iscritti, la partecipazione all’evento sarà l’occasione per mettere alla prova le proprie capacità e la passione musicale. Inoltre, potranno scoprire la Ciociaria e le sue bellezze, grazie alla possibilità di visitare il castello dei Conti e i territori limitrofi.

“Un evento del genere – sottolinea il Maestro Catone – può fungere da attrattore per la promozione turistica del territorio, infatti nell’organizzarlo ci siamo avvalsi della preziosa collaborazione di Istituzioni, enti e imprese che hanno compreso la portata della manifestazione e le sue potenziali ricadute sull’economia”. Le lezioni, che saranno aperte al pubblico, si svolgeranno in orario diurno, mentre durante le serate il Castello ospiterà, nella Sala dell’Ottagono, i concerti di allievi e docenti del Masterclass, tutti con ingresso gratuito: occasioni uniche per ascoltare musica di qualità in una cornice di prestigio. Il calendario degli eventi, con i dettagli e gli orari dei concerti, è consultabile sul sito dell’associazione www.filarmonicacontrotempo.it.

Eccezionale il valore dei docenti impegnati nelle masterclass: Marco Serino (corso di Violino e Musica d’Insieme per Violini), concertista e docente del Conservatorio “Sala” di Benevento; Henri Sigfridsson (corso di Pianoforte e direzione al Pianoforte), concertista e docente della Folkwang Universitat der Essen, Germania; Cristiano Serino (laboratorio di Composizione), compositore e docente del Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone; Eugenio Catone (corso di Pianoforte); Leonardo Spinedi (corso di violino); Francesca Vicari (corso di Musica da Camera), docente del Conservatorio “Refice” di Frosinone.
Dunque “Incontri musicali al Castello dei Conti”, benché alla prima edizione, si candida a ottenere un posto rilevante fra gli eventi di qualità della nostra provincia, L’obiettivo è quello di rendere questo appuntamento a cadenza annuale, per riuscire a mettere in risalto il valore di un territorio e il valore dei suoi talenti.

Al via dunque, da martedì 24 luglio: in mattinata la didattica poi, alle 18 e 30, nella Sala dell’Ottagono, la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa, con l’intervento dei membri dell’associazione “Controtempo” e dei rappresentanti delle Istituzioni e degli Enti che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento. I concerti inizieranno alle 21 nella stessa sala, con l’esibizione dei docenti. Per ulteriori informazioni: www.filarmonicacontrotempo.it – filarmonicacontrotempo@gmail.com –
https://it-it.facebook.com/FilarmonicaControTempo/.