Cassino: Riapre venerdì il doppio senso di marcia in via Sant’Angelo

Nella foto il sindaco di Cassino Carlo Maria D'Alessandro

A Cassino venerdì prossimo, 3 agosto, alle 9,30 sarà riaperto il doppio senso di circolazione in via Sant’Angelo, alla presenza del sindaco Carlo Maria D’Alessandro e dell’Amministrazione comunale; dei primi cittadini di Sant’Andrea del Garigliano, Sant’Apollinare, Sant’Ambrogio sul Garigliano e Vallemaio; del Rettore dell’Università di Cassino e del Basso Lazio Giovanni Betta; dei rappresentanti degli studenti Unicas; dell’Amministrazione Provinciale di Frosinone, delle Forze dell’ordine e delle altre autorità locali.

“Portiamo a compimento un punto del nostro programma elettorale – ha spiegato il sindaco D’Alessandro – Il doppio senso di marcia su un’arteria essenziale per il nostro territorio era un impegno preso con i cittadini di Sant’Angelo in Theodice e San Nicola. In questi giorni saranno ultimati gli interventi per l’installazione della segnaletica verticale e orizzontale. Da venerdì, sarà possibile ripercorrere il tratto di via Sant’Angelo che arriva al Campus universitario anche in direzione dei Comuni limitrofi della Valle dei Santi. Grazie ai lavori ultimati sulla rotatoria realizzata tra viale Bonomi e via Di Biasio nei pressi della clinica San Raffaele – ha aggiunto il primo cittadino – e la realizzazione dei marciapiedi in via Sant’Angelo abbiamo compiuto un passo avanti per la viabilità all’ingresso Nord di Cassino. Infatti, abbiamo messo in sicurezza un’area che fino a qualche tempo fa non presentava le misure necessarie per garantire l’incolumità di pedoni e automobilisti”.

D’Alessandro ha concluso: “Nonostante quanto sostengono i detrattori per partito preso, grazie alla realizzazione della nuova rotatoria siamo riusciti a mettere in sicurezza e riqualificare un’area importante per l’ingresso alla città. Inoltre, dopo svariati anni, siamo anche riusciti a fornire agli studenti universitari un percorso sicuro per raggiungere i luoghi di studio. Grazie alla riapertura del doppio senso di marcia in via Sant’Angelo daremo sicuramente un contributo importante e strategico per la viabilità in questa porzione di territorio urbano”.