Boville Ernica: Rete metallica a protezione dell’antico lavatoio, previsto un progetto di recupero

Presso il lavatoio comunale di Boville Ernica, la recinzione in plastica è stata sostituita con una transennatura in rete metallica. Intanto, è allo studio un progetto di recupero dell’antica struttura. Il sindaco spiega perchè.

“Abbiamo provveduto a transennare l’antico lavatoio nel centro storico per indicare chiaramente che si tratta di una zona inaccessibile e non fruibile – dichiara in una nota Enzo Perciballi – Fino all’altro ieri l’area era delimitata soltanto da una rete in plastica leggera di colore arancione, che in molti punti risultava anche male ancorata. Intanto stiamo lavorando a un progetto per il recupero della struttura, molto importante dal punto di vista architettonico e monumentale, vicina a uno degli scorci più belli dell’antica cinta muraria del nostro paese”.

Il primo cittadino conclude con un avviso importante: “Nel frattempo, invitiamo la popolazione a non tentare di recarsi all’interno del lavatoio forzando la nuova recinzione”.