Arce: Agricoltura biologica, la XV Comunità Montana organizza un corso di formazione

Un corso di formazione sull’avviamento e le tecniche di Agricoltura biologica si terrà tra breve ad Arce, organizzato da XV Comunità Montana “Valle del Liri” in collaborazione con la Fondazione “Marco Tullio Cicerone”.

L’obiettivo del corso è fornire le competenze di base nell’applicazione del metodo biologico nelle aziende agricole. L’imprenditore agricolo potrà così conoscere le principali normative che regolano tale settore, avvicinarsi alle pratiche agronomiche biologiche, spaziando dalla preparazione-gestione del suolo alla raccolta, conoscere le varietà delle colture per la scelta, preparazione e gestione del piano agronomico aziendale.

“Da sempre un settore strategico per l’economia nazionale e regionale quello agricolo negli ultimi tempi gode di un rinnovato interesse, anche da parte delle giovani generazioni – dichiara il presidente dell’ente montano Gianluca Quadrini – Sono tante, infatti, le possibilità che si presentano a un giovane e a chiunque voglia intraprendere un lavoro in tale settore. In particolare, sta crescendo l’attenzione verso la tutela dell’ambiente e della salute e questo rappresenta una sfida anche per gli imprenditori agricoli per la valorizzazione delle aree rurali e interne. Come ente montano sensibile ai temi ambientali e ai problemi del mondo agricolo, continuiamo a privilegiare la formazione, attività indispensabile sia per i giovani che possono trarne beneficio occupazionale, sia per le aziende che vogliono avvicinarsi al biologico e sia a chi è interessato alla costruzione di un’azienda agricola biologica”.

Il costo del percorso formativo è di 30 euro a partecipante. Tutti gli interessati possono rivolgersi al signor Antonio al numero 331/9440799 per chiedere ulteriori informazioni e per l’iscrizione.