Arce: Un corso per riconoscere e utilizzare le piante officinali organizzato dalla XV Comunità Montana

La XV Comunità Montana “Valle del Liri”, in collaborazione con la Fondazione “Marco Tullio Cicerone”, organizza un corso per il Riconoscimento e l’Utilizzo di Piante Officinali. Il corso che si svolgerà nella sede dell’ente montano ad Arce, in via Borgo Murata 34 nei mesi di maggio e giugno prossimi, avrà un costo di 40 euro.

“Come ente montano, nell’ottica dei diversi percorsi formativi utili alla comunità, abbiamo deciso di organizzare questo corso poiché oggi è maturato un nuovo concetto di agricoltura, strettamente correlato allo sviluppo rurale, alle tradizioni, alla cultura e alle attività agrituristiche – spiega il presidente della XV Comunità Gianluca Quadrini – Un modello nel quale le piante officinali possono trovare una loro collocazione e svolgere un ruolo da protagonista. Da sempre, le piante aiutano gli uomini a stare meglio e negli ultimi anni l’interesse per le piante aromatiche e officinali è cresciuto grazie a una maggiore attenzione nei confronti dell’ambiente, del benessere, della salute umana e animale, delle tecniche eco-compatibili e più in generale del concetto di qualità delle produzioni. Quindi, occorre ancora molto per il rilancio e il potenziamento di tale comparto, nel quale il piccolo produttore si trova spesso in seria difficoltà nel collocare la sua materia prima, e di conseguenza si orienta frequentemente verso un prodotto finito da destinare ai mercati locali”.

Il corso formativo è strutturato in 7 lezioni, di cui 5 teoriche e 2 pratiche in campagna. E’ possibile effettuare le iscrizioni all’indirizzo e-mail info@xvcomunitamontanalazio.it. Per richiedere ulteriori informazioni ci si può rivolgere ad Alessia Proia, chiamando il numero 388/9244754.