Cassino: Bonifica dei siti inquinanti, Dana Tauwinkelova annuncia un finanziamento regionale di 214.592 euro

L’azione costante che Dana Tauwinkelova ha condotto come assessore all’Ambiente del Comune di Cassino e oggi da consigliere comunale comincia a dare i primi frutti. E’ di questi giorni, infatti, la comunicazione pervenuta al Comune che la Regione Lazio ha deliberato un primo finanziamento di 214.592,56 euro per avviare le attività previste dalla normativa vigente per la bonifica dei siti inquinanti.

Dana Tauwinkelova, che al momento si sta occupando di tematiche ambientali su cui ha posto l’attenzione quando era assessore, precisa che tra qualche giorno sarà inviato il piano di caratterizzazione messo a punto questi mesi.

“Ottenuti i necessari nulla-osta – spiega la consigliera comunale – si procederà con l’affidamento delle attività relative alle analisi dei prelievi dei campioni di terreno. L’attività di campionamento delle eventuali sostanze inquinanti avverrà nelle zone più significative dell’area di Nocione, come individuata nell’Ordinanza sindacale n° 233/2018.
Le indagini da svolgere metteranno un punto fermo sull’annosa questione che si trascina da decenni, in quanto si dovrebbe riuscire a individuare le potenziali sostanze inquinanti che interesserebbero la zona, permettendo a tutti gli enti interessati di formulare un piano di risanamento sostenuto da riscontri tecnici oggettivi e dalle necessarie risorse finanziarie. Con questo finanziamento – conclude Dana Tauwinkelova – coroniamo il lavoro svolto con la Consulta dell’Ambiente, le associazioni ambientaliste e tutti gli organi preposti alla tutela ambientale. Questo ci inorgoglisce e ci dà ulteriori stimoli per lavorare ancor di più in questa direzione”.

“Il finanziamento concesso dalla Regione Lazio con Determinazione G 17573 del 24 dicembre 2018 – aggiunge il sindaco Carlo Maria D’Alessandro – è senz’altro il risultato delle importanti azioni che questa Amministrazione sta ponendo in atto per tutelare l’ambiente della nostra Cassino. Ringrazio il consigliere Dana Tauwinkelova per il lavoro svolto da assessore sul caso di Nocione. Per quanto se ne dica, continuiamo ogni giorno a dare risposte ai cittadini di un territorio che merita un futuro da protagonista”.