Ceccano. Santucci (FI) denuncia difficoltà della maggioranza nella sostituzione del vice sindaco

Gerardo Santucci
Ceccano – Giancarlo Santucci (Forza Italia), ha diffuso una nota con la quale denuncia il perdurare della mancata sostituzione del vice sindaco in Giunta dopo la sua elezione al Senato.
“Sono passati 6 mesi dall’elezione del vice sindaco di Ceccano al Senato – scrive Santucci – e da allora sulla città impazza il toto poltrona per sostituirlo.
Ad oggi, le promesse vedono almeno tre contendenti… Alessandro Savoni, Colombo Liburdi per permettere l’ingresso di Savy in consiglio, un nome affidato alla lista di Marco Corsi, alle prese anche lui con tumulti interni alla sua compagine.
Questo è il quadro, ma aldilà delle selezioni per capire chi avrà l’X-Factor per sostituire il neo senatore, la città ormai vede di fatto uno dei settori strategici, quello dei lavori pubblici, senza un indirizzo politico da mesi, senza una linea progettuale e non ultimo senza una presenza anche fisica, per carità è un fatto oggettivo, ma di fatto Ceccano è scoperta in una parte nevralgica dell’amministrazione.
Fino a quando anche gli stessi appartenenti alla maggioranza potranno restare imbrigliati nei capricci e nelle promesse non mantenute utili solo ad un determinato partito in tempi di elezioni?
Fino a quando tanti “primi dei non eletti” come me resteranno a guardare ricevendo ormai da 3 anni e mezzo, finte promesse e rassicurazioni?
Il sottoscritto, dopo aver contribuito, in assoluta buona fede ed in maniera fattiva  e considerevole rispetto anche a tanti personaggi in giunta che non fanno altro che perdere finanziamenti, ha preso le distanze da tempo e continua il suo impegno per la città.
Faccio un appello accorato affinchè si esca subito dall’angolo e si ridia slancio alla città.. ai tanti, consiglieri e non, che in tante occasioni privatamente mi hanno dimostrato di pensarla come me, dico solo abbiate coraggio, prendete le distanze, non sarete voi a tradire ma sono stati loro a sfruttare la vostra buona fede ed il vostro consenso per un progetto diverso da quello inziale”.
Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week
CONDIVIDI