Ciacciarelli visita il Consolato italiano e la comunità dei laziali a Edimburgo

“Oggi in visita a Edimburgo, insieme al sindaco di Picinisco Marco Scappaticci, ho incontrato il Console generale Fabio Monaco nella sede del Consolato italiano, al quale ho consegnato una targa del Consiglio Regionale per il sostegno costante alle comunità laziali in Scozia e Irlanda del Nord”.

Lo rende noto Pasquale Ciacciarelli, presidente della Quinta Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio, che ha visitato in veste istituzionale la città scozzese.

Erano presenti all’incontro un delegato della Camera di Commercio nel Regno Unito e l’Arcivescovo di Edimburgo. Ciacciarelli è stato anche ospite dell’Istituto Italiano di Cultura, dove si è tenuta la presentazione delle eccellenze della Valle di Comino.

“Coltivare con costanza i rapporti con altri Paesi che ospitano cittadini laziali i quali hanno letteralmente esportato l’italianità nel mondo e che guardano alle nostre imprese, al Made in Italy e al nostro patrimonio storico come una fonte inesauribile di ispirazione, è dovere delle Istituzioni – spiega il consigliere regionale di Forza Italia – Intensificare gli scambi culturali, rafforzando la rete tra il Lazio, le nostre imprese, e le comunità laziali all’Estero è indispensabile per la crescita della nostra economia, affinchè il turismo diventi uno dei motori principali dell’economia laziale. Roma infatti, secondo i dati Istat del 2017, è la prima destinazione dei flussi turistici, seguita da Milano e Venezia. Pertanto, è essenziale creare un Brand Lazio che veda le province protagoniste al pari della Capitale”.