Frosinone – Ciacciarelli (Fr): “Pronto Soccorso sovraffollati, Zingaretti presidente assente’

 Frosinone – “Con l’arrivo dell’estate i disagi per i cittadini bisognosi di cure si moltiplicano. Nei 50 pronto soccorso della Regione i tempi d’attesa nei PS superano le tre ore. Gli ospedali sono allo stremo tra carenza di personale e ferie. La riduzione estiva del 25% degli organici va ad influire su un sistema sanitario che già, di norma, fa acqua da tutte le parti, con medici ed operatori costretti a lavorare in condizioni sempre più difficili. È questa la fotografia del rapporto UIL. Non tanto tempo fa, il 15 aprile scorso, lo “Spaziani” ha registrato  ben 102 persone in attesa. La situazione, oramai nota a tutti, si fa sempre più drammatica. Il tutto avviene sotto lo sguardo assente e immobile della Giunta Zingaretti. È necessario attivare nuovi posti letto, dotare l’area nord della provincia di un pronto soccorso a tutti gli effetti che in sinergia con l’ospedale “Spaziani” sia in grado di garantire la gestione di un’emergenza. E ancora una delle priorità è abbattere i lunghi tempi di attesa per la prenotazione di una visita. I cittadini si rivolgono al CUP per prevenire, non per curare, per vivere, non per morire aspettando di poter svolgere un esame. Per le patologie con codice bianco e verde vanno individuate vie alternative e più veloci, in modo tale di snellire le attività nel Pronto Soccorso. In Consiglio Regionale la Commissione Sanità ha approvato l’ennesima riduzione delle liste d’attesa, ma alle parole a quanto pare non seguono fatti concreti ed a pagarne le spese sono i cittadini. Zingaretti e D’Amato devono intervenire in maniera risolutiva. Non parliamo della bufala riguardo l’uscita dal commissariamento, che resterà una chimera, e che, in ogni caso, non sarebbe la panacea di tutti i mali; Qui va ripensata l’intera governance della sanità laziale”. Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli.
Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week
CONDIVIDI