Frosinone – Furto di farmaci salvavita, la Polstrada arresta due persone

Frosinone – La Polizia Stradale di Frosinone ha arrestato due persone ritenute responsabili di furto aggravato di farmaci salvavita sottratti alla farmacia interna dell’Ospedale  di Osimo (AN).

I poliziotti della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone   al  Km.628 sud dell’A/1 territorio comune di Ceccano, hanno intimato l’alt per un normale controllo, ad  una Jeep Renegade  con   due  persone  a bordo, le quale invece  fermarsi, hanno accelerato per darsi alla fuga.

Dopo l’inseguimento, con l’aiuto di un’altra pattuglia, i poliziotti hanno fermato l’auto al chilometro 638, in territorio di Ceprano.

Il passeggero è fuggito verso l’esterno della carreggiata autostradale, ma è stato inseguito e bloccato e lo stesso è accaduto al conducente della jeep.

All’interno dell’auto c’erano farmaci salva vita  per un valore commerciale di un mlione e 796.423  euro risultati rubati poco prima presso la farmacia interna dell’Ospedale  di Osimo (AN),  forzando un’inferriata  con arnesi da scasso, anche questi trovati nella Jeep, insieme al biglietto di ingresso autostradale del casello Osimo-Ancona sud.

Un uomo di anni 44, e uno  di anni 49 entrambi nati e residenti a Napoli sono stati arrestati per furto aggravato su disposizione dell’A.G. e portati in carcere.

E’ da evidenziare,  come tale furto ha creato non pochi problemi di approvvigionamento e distribuzione a discapito della salute di pazienti, vista anche l’importanza  dei medicinali, tutti salvavita.

L’ingente e prezioso bottino è stato restituito all’ ospedale di Osimo nel minor tempo possibile.

 

 

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week